Trovare le parole per esprimere le emozioni provate nell’arco dell’anno, che sta per concludersi, é veramente difficile. È stato un anno impegnativo sotto tutti i punti di vista, pieno di impegni sportivi ed organizzativi; nell’arco di due anni lo Sporting Club Alzano è tornato sotto la luce dei riflettori, non solo provinciali e regionali, ma anche nazionali. Per il terzo di fila infatti abbiamo conquistato un minimo di partecipazione ai Campionati Italiani Cadetti, quest’anno il merito va a Simone Vanoncini.

IMG_3703Il 2015 è stato anche il nostro ritorno nella categoria Allievi, dopo anni di latitanza. I nostri 7 allievi hanno onorato e tenuta alta la nostra bandiera sia a livello regionale che nazionale, infatti anche con questa categoria abbiamo calpestato il palcoscenico dei Campionati Italiani Allievi (sia nella stagione indoor, che in quella outdoor), ai Campionati outdoor a Milano abbiamo portato 5 atleti: 3 con il minimo individuale : Federica Persello (Lungo, 200mt, 4×100), Denise Condemi (400 mt e 4×100) e Sergio Breda (400 mt) e 2 completando la staffetta 4×100 femminile : Sabrina Algarotti, Simona Signori.

Questi sono solo alcuni risultati più importanti e di prestigio per una società come la nostra in continuo rinnovamento, e non di certo attrezzata come altre società bergamasche. Il tutto condito poi da numerosi risultati interessanti nelle categorie inferiori per citarne alcuni: Giovanni Bettinelli, Valeria Manenti, Greta Marra, Francesca Sala, Michele Vanoncini e Elena Zurcher. FullSizeRender

Il 2015 è stato un anno ricco anche numericamente, toccando i 110 tesserati, record già battuto ampiamente per la stagione 2016 ormai alle porte, questo a significare il buon lavoro svolto dallo Sporting Club Alzano.

La forza arriva sicuramente dal nostro instancabile presidente Maurizio, che è stato uno degli artefici della grossa sferzata e cambio di ritmo nella gestione di questa società sportiva.

Il sottoscritto, come responsabile tecnico del settore agonistica, durante tutto il lungo anno agonistico ha avuto numerosi sbalzi di umore, dall’esaltazione per i risultati conseguiti dai nostri atleti al pensiero di abbandonare la nave, ma per merito di Maurizio e della mia forte passione per questo sport e per il mio lavoro, sono riuscito a ritrovare sempre nuovi stimoli e motivazioni per ripartire ad ogni caduta.

I progetti e la pianificazione di essi, in ogni ambito sportivo e non, sono degli aspetti importantissimi per qualsiasi associazione, azienda o persona individuale, ma di vitale importanza sono le persone che lo animano quel progetto, senza di esse cade tutto, potrebbero esserci le migliori idee al mondo ma se poi non vengono animate da persone con passione, rimangono solo progetti/idee/sogni irrealizzati.

Un anno così pieno di soddisfazioni sarà dura replicarlo, poiché non è facile fare bene ma ripetersi ancora più difficile, ma confido nel grande lavoro e impegno dei nostri atleti, dai più piccoli che hanno come obiettivo divertirsi con questa disciplina sportiva, fino ad arrivare ai più grandi, che hanno la responsabilità di “trainare” i più piccoli attraverso i loro risultati e la loro visibilità.

RINGRAZIANDO TUTTO LO STAFF PER LO SPLENDIDO ANNO,

AUGURO A TUTTI UN FELICE ANNO NUOVO, PIENO DI VITTORIE E GIOIE !!!!

 

IMG_4749

Marco Giacinti

Resp. Agonistica

Sporting Club Alzano