Sabato 11 ore 10.55 : inizia l’avventura di Denise Condemi ai suoi primi Campionati Italiani Cadetti, a Borgo Valsugana. IMG_2166

L’atmosfera era splendida, tipica di un campionato italiano, di certo una gara di questo genere non ha bisogno di parole per motivare l’atleta, ci pensa da sola la manifestazione stessa: gli striscioni, il maxischermo, i 20 minuti prima nella call-room (dove le gambe iniziano a tremare), l’entrata nell’impianto scortati dallo staff, la presentazione dello speaker e la musica. Denise ha affrontato la batteria con la tensione nelle gambe, non essere abituata ai ritmi di riscaldamento di questo tipo e alla prima esperienza ad un campionato italiano, ha sicuramente influito sulla tranquillità pre-gara che ha sempre contraddistinto Denise.

Ore 12.30 : Parte la terza batteria, Denise dalla seconda corsia ha tutte le altre avversarie nel mirino, una partenza un pò controllata le permette comunque di affrontare la curva molto decisa, esce seconda dalla curva e combatte fino in fondo, fino all’ultimo metro con la prima. Chiude in 42.22, non un grandissimo tempo, poichè non è un tempo che sicuramente potrebbe valere in questo periodo. IL SETTIMO TEMPO delle batterie le permette di entrare come primo tempo della finale B (dal 7° al 12° tempo).

C’era un pò di rammarico, misto a soddisfazione per aver conquistato il posto in Finale B.

Domenica 12 ore 8.15 : inizio del warm-up mattutino per Denise  (direi un pò prestino mettere le finali dei 300 alle 9.15 di mattina a Borgo Valsugana nel mese di Ottobre !!!). Denise è visibilmente molto più tranquilla, motivata e concentrata del giorno prima, dopo aver rotto il ghiaccio con la batteria. L’obiettivo, in finale B, era quello di riconfermare il settimo posto del giorno prima e provare a chiudere la gara con un nuovo personale sulla distanza. Le mie parole sono state : “…devi rincofermare il settimo posto di ieri, non hai nulla da perdere ! Sei in quinta corsia, dopo pochi metri devi affiancare e superare quella che sarà in sesta, e non farti prendere da quelle che arrivano dietro !!”

Ore 9.15 : Denise entra in pista per la sua finale B agli italiani. Allo sparo esce veloce dai blocchi e dopo 10 metri affianca e supera l’atleta in sesta corsia. Velocissima in curva esce prima sul rettilineo finale, deve combattere per la rimonta della ragazza in terza corsia, ma riesce a vincere la Finale B e chiude in 41.63 : NUOVO PERSONALE – QUINTO TEMPO (se fosse stata in finale A)borg425

GRANDE EMOZIONE PER DENISE, PER L’ALLENATORE PRESENTE E PER I GENITORI (venuti a sorpresa per vedere la finale)

IMG_2176DENISE DIMOSTRA DI ESSERE IN GRANDE FORMA, nonostante lo stop estivo, E DI AVERE LA DETERMINAZIONE GIUSTA !!! Ha seguito alla lettera le mie parole prima della Call-room.

FARE IL PERSONALE IN FINALE IN UNA COMPETIZIONE IMPORTANTE (alla prima esperienza) NON E’ DA TUTTI : SOLO PER I PIU’ DETERMINATI !!   BRAVA DENISE : E’ SOLO L’INIZIO DI UNA LUNGA CARRIERA SPORTIVA !!

GRAZIE DENISE PER L’EMOZIONE CHE CI HAI REGALATO….TUTTO LO SPORTING TI FA I MIGLIORI COMPLIMENTI PER I TUOI PRIMI ITALIANI DI CATEGORIA !!

IMG_2171IMG_2180