Con oggi si chiudono 4 giorni di fuoco per gli atleti dello Sporting Club Alzano, che hanno preso parte a 3 gare nel giro di 4 giorni.

Sabato 30 si sono divisi tra l’impianto id Curno, dove si sono visti in pista le furie dei nostri esordienti e la categoria ragazzi che in tale manifestazione assegnava i titoli provinciali su alcune discipline.

I nostri esordienti si sono fatti valere e hanno dimostrato grandissimo impegno partecipando tutti a 2 gare, tra quelle in programma, l’entusiasmo e l’esuberanza dei nostri piccoli atleti è dilagato.

Tra la categoria ragazzi abbiamo conquistato 2 titoli provinciali con lo stesso atleta : Michele Vanoncini, conquistando il gradino più alto nei 60 metri e nel lungo con le prestazioni di 7.7 e 5.05. Tra gli altri partecipanti si è imposta Valeria Manenti arrivando sia nel lungo che nei 60 al sesto posto.

Nello stesso pomeriggio, ma in tutt’altro palcoscenico, nella storica arena di Milano, le nostre allieve lottavano per IMG_3703dei personali individuali nelle rispettive discipline e cercavano il tanto ambito e rincorso minimo nella 4×100. Sabrina Algarotti e Simona Signori siglavano tutte e due il nuovo personale sui 100 metri, rispettivamente 13.68 e 13.86. Buone gare invece per Federica Persello e Denise Condemi sui 200 metri.

Dopo i due personali individuali di Sabrina e Simona nei 100, le nostre allieve sono state capaci di correre un 50.15 nella 4×100 che ci vale il pass per i prossimi campionati italiani allievi, proprio su questa storica e magica pista. BRAVE RAGAZZE !!!

Domenica 31 la categoria cadetti hanno partecipato al Meeting Festa della Repubblica presso il campo di Nova Milanese.

Si sono visti numerosi personali individuali, soprattutto nelle gare veloci e salti, Elena Zurcher nuovo personale sugli 80 metri chiusi in 10.82, Greta Marra 11.46 personale anche per lei, Lorenzo Averara personale con 10.66, Benedetta Pellegrini sui 1000 con 3’17”48 seppur di qualche centesimo ma anche per lei personale, Martina Rota nel lungo 3.97, sfiora i 4 metri con il nuovo personale anche per lei. Sulle staffette stendiamo un velo pietoso per il poco entusiasmo e attenzione durante il pre-gara.

Martedi 2 Giugno al X° Meeting Nazionale Città di Chiari, in un palcoscenico di tutto rispetto, poiché c’erano i migliori atleti della Lombardia e anche da altre parti del Nord d’Italia, lo Sporting Club Alzano si è mostrato e messo in luce, conquistando tre podi con : Federica Persello – Denise Condemi – Simone Vanoncini.

La prima arrivando seconda nel lungo, con 5.17, con tanti particolari da sistemare e tante ambizioni per il futuro; Denise arrivando quinta in una gara (400 metri) corsa con il suo coraggio che la contraddistingue chiude a soli 2 decimi dal personale in 1’00”21.

Poi ha chiuso la giornata tra le urla di gioia, gli abbracci e la commozione Simone Vanoncini, che trascinato da una IMG_3702batteria molto veloce, ha finalmente raggiunto l’obiettivo tanto ambito e rincorso da quel 37.50 di Cinisello del 19 Aprile scorso, dove tutti avevano capito che avrebbe potuto farcela quest’anno, ma un conto è saperlo, un conto è riuscirci. In una gara ben distribuita Simone ha chiuso con un 37.30, conquistando un posto ai prossimi Campionati Italiani Cadetti a Sulmona.

Buone le altre prestazioni di Giordano Morotti, che nel giro di 2 anni, passando dalla marcia e arrivando allo Sporting per fare i lanci, oggi è stato capace di correre un 300 in 40.87, grande grande Giordano.

Altro personale per la nostra Sabrina Algarotti che ha chiuso i 400 hs in 1’12”68, con ben 2 secondi dal suo vecchio personale, nessuno a vederla le darebbe una lira per finire una gara come i 400 hs, ma lei con la sua tenacia è arrivata alla seconda gara in assoluto su tale disciplina a “soli” 3 secondi dal minimo di categoria.

 

Dopo queste gare possiamo delineare un primo resoconto della stagione 2015 per lo Sporting Club Alzano :

  • 2 minimi individuali per i campionati italiani indoor Allievi
  • 1 minimo con la staffetta 4×200 per i campionati italiani indoor Allievi
  • 5 minimi individuali per i campionati italiani outdoor Allievi
  • 1 minimo con la staffetta 4×100 per i campionati italiani outdoor Allievi
  • 6° prestazione bergamasca ALL-TIME nel salto in lungo femminile Under 18
  • 1 minimo individuale per i campionati italiani outdoor Cadetti
  • 2 titoli provinciali categoria Ragazzi

L’unico rammarico per incorniciare questa stagione praticamente FANTASTICA sarebbe stato la conquista del posto tra le migliori società lombarde tra la categoria ragazzi, ma per essere l’anno 0 del nuovo e rinnovato Sporting Club Alzano ABBIAMO GIA’ FATTO TANTO….e gli appuntamenti importanti devono ancora arrivare.

Un grazie a tutto lo staff tecnico che ha lavorato per arrivare fino a qui : Gianni – Serena – Roberto – Roberta.

Ma una società senza una dirigenza presente, coinvolgente e appassionata a questo sport tanto bistrattato non è assolutamente possibile arrivare ai risultati che sopra ho elencato, quindi GRAZIE a Maurizio, Sandro, Mattia e Cristian.

Resp. Agonistica

Marco Giacinti

“Questi successi sportivi mi rendono orgoglioso per quello che stiamo/sto facendo in una realtà non facile, come l’atletica leggera: la mia grande passione. Questi risultati voglio dedicarli ad una persona che non c’è più, ma alla quale non c’è giorno che non la pensi : la mia seconda mamma Silvana Liberti, che ha sempre creduto in me, sia come studente e come atleta, ed ora sono sicuro che sarebbe orgogliosa anche come allenatore !!!”